Trezeguet a Riad presenta la Juventus Academy

0
135

C’è anche David Trezeguet a Riad. Il suo compito stavolta non è quello di fare gol, ma di promuovere il brand bianconero anche in Arabia.

Il Brand Ambassador bianconero ha infatti dato il via ufficiale all’Academy nata a settembre nella capitale saudita, la terza in Arabia Saudita.

Ecco il comunicato della Juventus

La Supercoppa Italiana, in programma domenica al King Saud University Stadium, è diventata l’occasione perfetta per accendere ufficialmente il semaforo verde della Juventus Academy Riad.

A farlo è stato il Brand Ambassador bianconero, David Trezeguet, che ieri ha visitato l’Academy nata a settembre nella capitale saudita (la terza nel paese, dopo quella di Gedda, inaugurata lo scorso anno sempre in occasione della Supercoppa Italiana, e quella di Al Khobar, per un totale di 685 giocatori complessivi).

Per Trezeguet è stata una giornata di festa fuori e dentro il campo. Prima, David ha incontrato un centinaio di ragazzi che svolgevano una sessione di allenamento presso l’impianto dell’Academy per foto e autografi.

Poi, è stato il momento di prendere in mano il microfono e partecipare alla presentazione delle attività dell’Academy a famiglie e stakeholders.

Il Brand Ambassador, che si è dichiarato molto contento di partecipare per la seconda volta ad un evento Academy nel territorio, ha condiviso esperienze e consigli con i giovani bianconeri, ricordandogli l’importanza del divertimento, del fair play e della dedizione.

E non finisce qui. Domenica saranno più di 400 i ragazzi delle Juventus Academy del territorio presenti allo Stadio per tifare la squadra con la quale si allenano tutto l’anno nelle Academy dei loro paesi. Oltre alle 350 persone dell’Academy saudite, si uniranno, al King Saud University Stadium per Juve-Lazio, anche gruppi provenienti dalle Academy di Dubai, Abu Dhabi, Kuwait e Oman.

Un altro segnale della passione bianconera in uno dei territori con più Academy e iscritti nel mondo”.