Bonucci sicuro: “Dopo la sconfitta con la Lazio ci siamo parlati. Stavolta faremo una grandissima partita!”

0
127

Leonardo Bonucci partecipa alla conferenza stampa assieme a Sarri prima della finale di Supercoppa Italiana tra Juve-Lazio.

Subito una domanda scomoda per Leo in merito alla sconfitta subita all’Olimpico proprio contro la Lazio:

“Quella sconfitta insegna che i dettagli fanno la differenza, sono le piccole cose che cambiano il risultato. Abbiamo avuto occasioni per chiuderla, ma non l’abbiamo fatto”.

Ma ora è diverso:

Faremo una grandissima partita – dice Bonucci, sicuro di se -. Dopo quella gara ci siamo parlati, dovevamo ritrovare l’entusiasmo che mancava e la voglia di soffrire nei momenti di difficoltà”.

Bonucci poi cerca di analizzare la gara:

Immobile ha fatto tanti gol e lavora tanto per la squadra. Domani sera servirà massima attenzione perché è bravo ad attaccare la profondità”.

Abbiamo rivisto le immagini del gol preso da Milinkovic e non solo. La Lazio attacca la profondità con Milinkovic e Immobile, dobbiamo saperlo leggere e muoverci di reparto”.

Leonardo Bonucci non si nasconde e fa autocritica:

I gol subiti sono troppi, per una squadra abituata a essere la miglior difesa. Tanti episodi sono stati frutto di errori individuali, di un percorso di crescita e adattamento”.

“Ma siamo a un buon punto e abbiamo margini di miglioramento”, conclude il difensore bianconero