Juve, Sarri recupera Szczesny e pensa di rinunciare al tridente

0
60

Arrivano buone notizie per Szczesny, fuori nelle ultime tre partite a causa di un problema muscolare al pettorale.

Il numero uno bianconero, sostituito alla perfezione da Buffon, difenderà senza problemi la sua porta domenica nella finale contro la Lazio.

Ieri il portiere ha seguito un programma di allenamento personalizzato tra campo e palestra e filtra ottimismo sul suo recupero per Riad.

Solo fisioterapia invece per Alex Sandro, reduce da un problema agli adduttori, e ancora in forte dubbio.

A far venire dei grattacapi a Sarri riguardo la formazione è De Ligt, che pare potrebbe farcela ma Demiral ha dato più sicurezza ultimamente.

Contro la Lazio torna anche Bentancur dopo la squalifica di Genova, che andrà a formare la mediana assieme a Pjanic e Matuidi (favorito su Rabiot).

Il dubbio è legato invece al tridente e Sarri scioglierà le riserve solo alla vigilia.

La sensazione è che uno tra Dybala e Higuain siederà in panchina per assecondare la soluzione tattica con Bernardeschi trequartista, alle spalle dal duo d’attacco che vede la presenza certa di cristiano Ronaldo.