Pjanic esalta CR7: “Per stare in cima a volte serve salire in cielo!”

0
105

La sfida tra la Sampdoria e la Juventus, terminata 2-1 per i bianconeri, ha regalato un momento in particolare di puro spettacolo.

Allo scadere del primo tempo, il fenomeno portoghese è stato capace di un’autentica magia che ha lasciato senza parole tutto il pubblico: con uno splendido stacco aereo, Cristiano Ronaldo vola, letteralmente: 2,56 metri, va alla ricerca del pallone, e lo dirige in maniera chirurgica in rete.

Una rete che ha regalato la vittoria alla Juventus, che si ritrova nuovamente in cima alla classifica.

Molti i complimenti rivolti a Cristiano Ronaldo da tutto il mondo sportivo per la strabiliante prodezza in campo, tra cui quello dell’ammirato allenatore della Sampdoria, Claudio Ranieri.

E a complimentarsi con CR7 anche tutti gli entusiasti compagni, tra cui Miralem Pjanic che sul suo profilo Twitter ha scritto:

Per stare in cima a volte serve salire in cielo!
Adesso prepariamoci per la Supercoppa 💪🏼
Abbiamo una finale da giocare 👊🔥