Damascelli: “CR7 ha rispedito in cantina i giustizieri, grazie a lui la Juve resta in testa alla classifica”

0
346

Il giornalista Tony Damascelli, nel suo consueto editoriale per Il Giornale, ha commentato la vittoria della Juventus contro la Sampdoria, anche grazie alla magia di Cristiano Ronaldo, autore di un meraviglioso gol.

Le parole di Damascelli:

“L’Università di Chichester si occupò del caso. Può un essere umano saltare così in alto da fermo o dopo breve corsa? E quale energie sviluppa in quello stacco? Tutta roba vera e non falsa notizia.

Cristiano Ronaldo ha realizzato il secondo gol della Juventus, quello decisivo per la vittoria sulla Sampdoria, raggiungendo l’altezza di due metri e cinquantasei centimetri che non è proprio il suo record, perché sei anni fa arrivò a due metri e novantatre, con un colpo di testa e il gol del Real Madrid a Manchester.

I ricercatori di Chichester hanno verificato che l’energia sviluppata dal portoghese nel momento dello stacco e della frustata di testa è cinque volte superiore a quella del ghepardo quando sta per lanciarsi sulla vittima preda. Al di là della scienza, che già mette paura di suo, c’è il campo e qui la legge del migliore vince sempre o quasi.

Eppure, a differenza dei docenti universitari di Chichester, in Italia si aggiravano alcuni spacciatori di calcio per i quali Cristiano Ronaldo è ormai alla frutta, finito, al tramonto, essendo venuto alla Juventus per raccogliere gli ultimi sontuosi denari.

Ora ritengo che le ultime esibizioni, tecniche e fisiche, del portoghese abbiano rispedito in cantina i suddetti giustizieri, perché Ronaldo sta bene e grazie a lui la Juventus resta in testa alla classifica“.