La signora Collovati contro la Leotta: “Che bisogno c’è di esibire una quinta…”

0
141

Diletta Leotta volto noto della tv e di Dazn è al centro di un dibattito tutto al femminile.

La genesi della polemica si concretizza a “Non è la D’Urso”, attraverso le parole della moglie di Fulvio Collovati, Caterina.

“Non ho nulla contro una bella ragazza che ha l’età delle mie figlie – sono le parole della signora Collovati -, combatto contro l’oggettivazione del corpo della donna”, ha detto ancora la moglie del campione del mondo nell’82 con la Nazionale Italiana.

Che bisogno c’è di esprimersi con una taglia numero 5 di reggiseno piuttosto che invece di prepararsi e dimostrare di essere una brava giornalista. Siamo complici di una mentalità masch ilista”.

Le parole della Signora Collovati non sono però piaciute alla giornalista di Mediaset, Giorgia Rossi, che ha prontamente replicato:

Diletta Leotta non è una giornalista ma una conduttrice, non ha il tesserino e sceglie lei liberamente cosa fare”.

Tuttavia Caterina Collovati non ci sta e rilancia: “Sì ma ha funzioni da giornalista, prende il microfono e fa le domande”.