Sarri non chiude la porta al tridente contro la Samp: “Voglio prima vedere le condizioni dei giocatori”

0
68

Maurizio Sarri si presenta in conferenza stampa alla vigilia dell’ultima gara di campionato dell’anno, lasciando agli addetti ai lavori un grande dubbio: Tridente si oppure no contro la Sampdoria?

Ecco le parole del mister in merito all’assetto con l’HDR ovvero Dybala trequartista alle spalle di Ronaldo e Higuain:

Voglio vedere le condizioni dei giocatori, perché abbiamo giocato 48 ore fa e ieri chi aveva giocato ha fatto solo defaticante”.

“Poi valuteremo le caratteristiche Sampdoria”, ha spiegato Sarri.

Il Mister precisa meglio il suo pensiero e dice: “Al di là degli interpreti il modulo è dispendioso per i centrocampisti, è difficile sostenere 90 minuti perché gli spazi da coprire per gli interni sono ampi”.

“Finché riusciamo a pressare subito sulle palle perse va bene. Quando ci sono in campo loro (Dybala, Ronaldo e Higuain ndr) è importante difendere molto alti e dare continuità all’azione offensiva, con grande attenzione alle posizioni sotto la palla quando siamo in possesso e grande predisposizione alla riconquista immediata”.

Abbiamo visto che se stiamo altissimi e giochiamo noi paga, ma appena siamo costretti ad abbassarci andiamo in difficoltà”.