Premio Scirea a Marchisio. Mariella Scirea: “Mi è piaciuto da subito”

0
360

L’ex centrocampista della Juventus, Claudio Marchisio, nel corso del Golden Boy 2019 tenutosi ieri a Torino, ha ricevuto il Premio Scirea dalle mani di Mariella, moglie dell’indimenticato campione bianconero Gaetano.

A seguito della premiazione, Mariella Scirea ha ricordato il Marchisio incontrato alle giovanili:

“Mi ricordo che nelle giovanili vedevo questo ragazzo magro che correva, poi me lo sono ritrovato in campo con la prima squadra e mi è piaciuto da subito“.

Dopo aver ricevuto la targa dedicata a Gaetano Scirea, Marchisio ha commentato:

“Stiamo parlando di un grande calciatore e un grandissimo uomo, questo riconoscimento vale tantissimo e lo dedico alla mia famiglia così come allenatori e dirigenti del settore giovanile, che mi hanno cresciuto così. Sono loro che fanno crescere un bambino in questo sport, sono loro le prime persone che ti insegnano cosa è lo sport e la vita“.

Quanto ai suoi progetti futuri, l’ex bianconero ha commentato:

“È un anno pieno di curiosità, voglio pensare bene al mio prossimo obiettivo, sto pensando a quella che può essere la mia prossima strada, ho il tempo dalla mia parte e sto vivendo questo anno con grande serenità“.