Antonio Conte: “Il mio desiderio è lasciare una traccia all’Inter”

0
72

Antonio Conte si cimenta in un discorso motivazionale nel corso della cena di Natale organizzata dall’Inter.

“Il mio desiderio, penso sia quello di ognuno di voi che lavora al club, è quello di lasciare una traccia”, esordisce Conte.

“Non importa per quanto tempo lavori in un posto, sei mesi, un anno, dieci anni, ma conta avere voglia di lasciare una traccia”, dice ancora l’allenatore nerazzurro.

Lasciare una traccia significa lavorare con passione e sacrificio, con sudore. Abbiamo il dovere di rendere l’Inter migliore e abbiamo una sola via per fare questo”.

E ancora: “Cercare di essere migliori noi stessi, porci obiettivi sempre più alti per aiutare l’Inter ad essere migliore”.

Antonio Conte conclude il suo intervento con una citazione di Pelè: “Più difficile la vittoria più ci sarà gioia e contentezza nel vincere”.

Fonte: Ansa