Moggi: “Ingiusto mettere Mandzukic da parte così”

0
3881

L’ex amministratore delegato della Juventus Luciano Moggi ha partecipato come di consueto alla trasmissione su Radio Bianconera,“Cose di Calcio”.

L’ex dirigente della Juventus, si è soffermato su Mandzukic attualmente fuori rosa e sul fatto che potrebbe ancora essere utile alla causa bianconera.

Mettere Mandzukic da parte così e mortificarlo mi sembra ingiusto, soprattutto per l’apporto che il giocatore potrebbe ancora dare alla Juventus”, ha detto Moggi.

Per caratteristiche tecniche infatti il croato permetterebbe alla Juve di avere garanzie non solo per il settore avanzato, ma anche dal punto di vista difensivo.

Moggi fa notare appunto che l’apporto dato da Mandzukic sotto la gestione di Massimiliano Allegri, ha dato ottimi risultati.

“L’anno scorso la Juventus aveva la miglior difesa e il miglior attacco del campionato, quest’anno invece né l’una né l’altro, quindi qualcosa di diverso c’è”.

Poi, a proposito della Champions, che da febbraio entrerà nel vivo, l’ex dirigente si è detto convinto che la Juventus sia una seria candidata alla vittoria finale:

“Se devo esaminare l’equilibrio vedo bene squadre come il Bayern Monaco, il Manchester City, Real Madrid e Barcellona. Secondo me però i giocatori, presi uno per uno, sono inferiori a quelli della Juventus”.

Fonte: blastingnews.com