Effetto Brexit: Ronaldo e Messi rischiano di non poter giocare in Inghilterra

0
837

L’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea potrebbe creare seri problemi anche ai club impegnati nella Champions League.

Dopo la recente vittoria di Boris Johnson alle elezioni inglesi, e la sempre più vicina Brexit che potrebbe creare problemi d’ingresso a persone che hanno a loro carico provvedimenti penali, anche la Juventus potrebbe subire ripercussioni.

Come riportato da SportMediaset, la Vecchia Signora, infatti, potrebbe non riuscire ad utilizzare il suo campione portoghese Cristiano Ronaldo, nel caso in cui dovesse pescare un club inglese nel suo percorso in Champions League.

CR7, così come l’attaccante del Barcellona Lionel Messi, potrebbero infatti avere problemi d’ingresso, a causa di una condanna per entrambi per evasione, poi convertita in multa.

I due giocatori, senza le agevolazioni comunitarie, potrebbero diventare persone non “gradite” e, quindi, non avere l’autorizzazione ad entrare nel paese, a meno di non poter chiedere e ottenere dei permessi speciali.