Graziani a Sarri: “Sono gli altri a dover aver paura, non la Juve”

0
109

L’ex giocatore Ciccio Graziani intervistato da TMW Radio, ha commentato la scelta dell’allenatore della Juventus, Maurizio Sarri, di schierare in campo, poco prima del termine della sfida di Champions League contro il Bayer Leverkusen, il tridente Dybala-Ronaldo-Higuain.

Una scelta forse un po’ troppo timida, secondo Graziani:

Sarri non ha capito che non allena più l’Arezzo o il Napoli.

Quando hai questi campioni, devi mettere in campo tanta qualità.

Sono gli altri a dover avere paura e che devono stare attenti, non la Juventus.

Sarri, devi svegliarti, quei tre sono ‘sopportabili’ da centrocampo e difesa.

Se non fosse entrato Dybala l’altra sera, lui non avrebbe vinto.

Non sta curando neanche troppo la fase difensiva, con Allegri aveva preso 8 gol a questo punto, quest’anno sono 15, qualcosa non va quindi.

Certo, in alcune partite devi avere più equilibrio, ma ci sono squadre inferiori, e non giochi con quei tre?

Il Psg gioca con tre attaccanti, solo noi pensiamo solo alla fase difensiva. Quelli bravi deve farli giocare, non solo quando gli fa comodo”.