Champions League, che bottino per la Juve: già guadagnati oltre 90 milioni

0
3433

Il cammino trionfale della Juventus in Champions League porterà nelle casse dei bianconeri una montagna di soldi.

La Vecchia Signora come noto ha chiuso al primo posto nel gruppo D, racimolando 16 punti sui 18 a disposizione.

In attesa del sorteggio di Nyon in programma lunedì, Andrea Agnelli conta i danari piovuti dalla cavalcata trionfale della sua Juventus in questa prima fase a gironi.

Come mette in evidenza Corriere della Sera la Juventus ha infatti già sfondato quota 90 milioni di introiti (91,4) in questa prima fase della competizione.

Il prosieguo del cammino in Champions League – come riferisce il portale web money.it – è ancora più ricco poi negli altri turni: 10,5 milioni per i quarti, 12 milioni per le semifinali, 15 milioni per la finale e infine un bonus da 4 milioni per la vincitrice.

Ci sono poi anche altri guadagni da dover considerare, come gli introiti derivanti dal botteghino.

Inoltre arrivare in fondo alla Champions League aumenta la visibilità e il valore del brand di ogni club, fattore questo determinante per incrementare il numero e il valore dei vari contratti commerciali e di sponsor.