Delio Rossi: “Tifosi Juve ingenerosi”

0
1390

L’ex tecnico di Lazio e Fiorentina Delio Rossi è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per commentare la gara tra Lazio e Juve, che ha visto i bianconeri andare incontro alla prima sconfitta stagionale.

“Dire che me l’aspettavo era troppo, ma c’erano i presupposti affinché andasse a finire così”, ha detto Delio Rossi.

Finché la Juve è riuscita a tenere la squadra corta ed il baricentro alto ha avuto la partita in pugno. In questo periodo però non sta bene e alla fine ha abbassato ritmi, situazione in cui la Lazio non perdona”.

Il mister spende anche due parole per Simone Inzaghi:

E’ un uomo Lazio, conosce molto bene l’ambiente e c’è affetto nei suoi confronti”.

La Lazio ha un telaio importante e ogni anno inseriscono giocatori adatti. A parità di qualità la differenza la fa sempre la società”.

A proposito poi delle critiche piovute alla Juventus dopo la sconfitta, l’ex mister avverte:

I tifosi della Juventus sono abituati abbastanza bene. La squadra è alla prima sconfitta stagionale, è a due punti dall’Inter e in Champions è qualificata come prima del girone”, certifica Delio Rossi.

Certi giudizi mi paiono ingenerosi. Sotto l’espressione del gioco, il Napoli di Sarri era superiore alla Juventus di oggi ma giocare ogni tre giorni non è semplice. Certi meccanismi andrebbero interiorizzati dai giocatori ma diventa difficile quando hai poche occasioni per allenarti“, conclude il mister.