Pallone d’Oro, Chiellini denuncia: “L’anno scorso un furto a Ronaldo”

0
1810

A poche ore dall’assegnazione del Pallone d’Oro 2019 a Lionel Messi monta la polemica dal palco del Gran Galà del Calcio di Milano.

Sono infatti assai pesanti le dichiarazioni rilasciate da Giorgio Chiellini, intervistato da ‘Sky Sport’ proprio a margine del Gran Galà del Calcio, in merito alla mancata assegnazione del Pallone d’Oro a CR7.

“Il Pallone d’Oro a Messi ci sta, il vero furto è stato l’anno scorso”.

Il Real Madrid ha deciso di non farlo vincere a Ronaldo ed è stato davvero strano”.

E’ stato strano, secondo la logica di quest’anno avrebbe dovuto vincere Griezmann o Pogba o Mbappé che avevano vinto il Mondiale con la Francia. Il Real non voleva vincesse Ronaldo perché non era più un suo giocatore”.

Il riferimento del capitano della Juventus è chiaramente al Pallone d’Oro quello dell’anno precedente, vinto a sorpresa da Luka Modric.

Parole durissime quelle pronunciate dal capitano della Juventus che, seppure tese a difendere il compagno di squadra in un momento difficile, sono destinate sicuramente a fare molto rumore.

Fonte: Gol.com