Italo Cucci: “Quando non vedo entrare in campo Dybala io mi sento male”

0
190

Italo Cucci è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’. Ecco le parole dell’autorevole giornalista:

La Juventus? È una stagione così, quando non vedo entrare in campo Dybala io mi sento male”.

Cucci afferma: “Io odio per principio il turnover e ho scritto spesso beato chi non può farlo, ma non credo sia un problema di turnover, è una contraddizione in termini”.

“Togliere Dybala in questo momento non ha senso, io a questo punto terrei Cristiano Ronaldo per la Champions League”.

Se non vedo in campo Dybala già la partita mi piace di meno, per fortuna ieri mi sono rifatto la bocca con il portiere del Sassuolo”.

Ieri ho visto De Ligt fare il libero, è come mettere a dirigere il traffico un vigile urbano che non ci vede”.