Luciano Moggi severo: ” Lasciare fuori Dybala ci vuole un bel coraggio”

0
296

Luciano Moggi ha parlato a caldo ai microfoni di Radio Bianconera dopo il pareggio tra la Juventus e il Sassuolo:

Stavolta Moggi è severo con i bianconeri:

“Secondo me quello da non elogiare molto è l’allenatore”, ha esordito l’ex dg della Juve.

“E’ tanto che la Juve gioca male, è diverso tempo che vince con fortuna ma poi capita quello che è capitato oggi”.

E ancora: “Io credo che in questo momento Ronaldo sia, non voglio dire impresentabile perchè sarebbe una parola troppo grossa, ma va messo in condizione di non far brutta figura”.

E’ in un periodo di poca forma che praticamente costringe anche il giocatore a fare delle cose che sostanzialmente farebbe in maniera diversa”.

Infine Luciano Moggi, senza peli sulla lingua afferma: “Certe volte se hai campioni che però non giocano si rischia di perdere i tornei. Mettere fuori Dybala ci vuole un bel coraggio. Poi togli Higuain e fai incavolare anche Higuain”.