Pistocchi scatena gli antijuve per il premio di Miglior Giocatore a Ronaldo

0
894

Il giornalista Maurizio Pistocchi sul suo account Twitter ha commentato in modo piuttosto polemico, l’assegnazione del premio come Miglior Giocatore della Serie A 2018/2019, che sarà assegnato a Milano lunedì 2 dicembre, nel corso del Gran Galà del Calcio.

Premio che verrà assegnato a Cristiano Ronaldo e che Pistocchi ha criticato pesantemente, suscitando la reazione di moltissimi tifosi antijuventini, che hanno rivolto parole particolarmente dure all’indirizzo dei bianconeri.

Le parole di Pistocchi:

“Secondo il CorSport l’AIC di Tommasi & Albertini premierà Cristiano Ronaldo come Miglior Giocatore del 2019: il capocannoniere della Serie A è stato Fabio Quagliarella, la miglior media gol serieA/C. Italia di Kristof Piatek (0.71) nella classifica degli Assist è 1^ Papu Gomez (12)”.

Ma oltre i commenti dei numerosissimi antijuventini, Pistocchi ha ricevuto anche quelli di tanti sostenitori della Vecchia Signora, che sono giunti in difesa dei bianconeri e che hanno ricordato:

“Il tuo ragionamento è sbagliato perché allora un medianaccio vecchio stampo non potrebbe mai essere eletto miglior giocatore. E te lo dico da Milanista”

“Non mi pare sia il premio a chi ha fatto più o goal o assist

“Anche Messi vinse il pallone d’oro 2010 senza aver vinto la Champions e con Snejder capocannoniere del Mondiale. Dunque? Cristiano Ronaldo è il giocatore più forte della Serie A. Fine”

“Mauri’ sei riuscito a farmi diventare simpatico CR7 tanto che gli dai addosso continuamente senza motivo”

“Un premio a Cristiano Ronaldo, miglior giocatore di ogni epoca, non è mai uno scandalo“.

Numerosi anche i commenti ironici:

Pistocchi, chiedo per un amico: come va con il fegato?”