Nainggolan sull’Inter: “Voglio dimostrare che hanno fatto un errore”

0
138

Il centrocampista dell’Inter in prestito al Cagliari, Radja Nainggolan, nel corso di un’intervista concessa a Eleven Sports ha parlato del suo felice momento al Cagliari, ma anche della sua vita privata.

Le parole di Nainggolan sulla scelta del Cagliari:

“Sarei potuto andare alla Fiorentina o in tante altre squadre, ma il problema di salute di mia moglie ha reso la scelta più semplice.

Ho preferito andare in una squadra di cui conoscevo i metodi e dove abitava mia moglie.

Mia moglie sta combattendo, ma la strada è lunga. Dovremo aspettare la chemioterapia per vedere se ci sono complicazioni.

Ma per adesso sta andando tutto bene, è la cosa più importante: lei sa cosa fare. E io provo ad esserci di più per i bambini, mi concentro molto su di loro.

Non è facile perché spesso siamo a casa senza di lei ed è importante che non soffrano troppo”.

Il centrocampista belga ha poi commentato la sua partenza dall’Inter e ha concluso con un proposito:

“Io non ho insistito per andarmene, ma amo ancora troppo il calcio per finire fuori squadra.

Voglio dimostrare che hanno fatto un errore. I buoni risultati al Cagliari sono una grande vittoria per me”.