Stoccata di Adani a Cassano dopo la magia di Dybala

0
1167

L’ex giocatore Daniele Adani, oggi opinionista sportivo per Sky Sport, da sempre grande sostenitore del numero 10 bianconero Paulo Dybala, sul suo profilo Twitter ha colto l’occasione per bacchettare chi in passato aveva messo in discussione il talento dell’attaccante argentino.

Paulo Dybala è stato un grande protagonista della sfida di Champions League contro l’Atletico Madrid di ieri, e ha realizzato una magica rete con la quale ha consentito ai bianconeri di incassare la vittoria 1-0.

Una serata spettacolare per la Joya, che ha dimostrato di essere quel talento che può fare la differenza all’interno della squadra di Sarri.

Sul suo profilo Twitter, Adani ha sarcasticamente commentato:

“Ultimi posti disponibili sul colectivo (veicolo di trasporto collettivo) numero 10 di Laguna Larga. Per i pochi miscredenti rimasti, il biglietto a prezzo doppio mi sembra il minimo”.

Aggiungendo poi un commento dello scorso 22 ottobre:

“E pensare che nel nostro Paese c’è ancora chi pensa che non sia decisivo, e lo dice pure”, sempre riferito a Dybala.

Un commento polemico, apparentemente senza nessun riferimento a qualcuno in particolare, ma a seguito del suo tweet sono stati in molti a pensare che Adani intendesse indirizzare le sue parole ad Antonio Cassano, che nelle scorse settimane aveva commentato:

“Ricordo che si parlava di lui come del nuovo Messi dopo la vittoria sul Barcellona. Ho sentito cifre astronomiche, che vale 100 o 200 milioni. A me sembra un buonissimo giocatore, ma se la Juve decide di puntare su di lui rischia di non vincere niente“.

Cassano, ma non solo. In tanti hanno anche sospettato che il commento fosse diretto anche ad un’altra persona, che aveva dimostrato di avere poca fiducia in Dybala, come l’ex allenatore bianconero Massimiliano Allegri.

A seguito della sua eccellente prestazione, moltissimi i commenti a Dybala da parte dei suoi tifosi, che lo hanno celebrato sui social, rimarcandone l’importanza all’interno della squadra.