Gesto antisportivo di Simeone, lo Stadium lo contesta duramente

0
1339

Dopo l’indecente esultanza, mai dimenticata dagli juventini, dello scorso anno in occasione del 2-0 dell’andata degli ottavi, quest’anno lo Stadium non ha risparmiato contestazioni al tecnico dell’Atletico Madrid, Diego Simeone.

Nel corso della sfida tra Juventus e Atletico Madrid di Champions League, vinta dai bianconeri per 1-0, i tifosi presenti allo Stadium hanno riservato al Cholo i cori più assordanti, in occasione di uno spiacevole episodio che ha scatenato la rabbia degli juventini.

A 20′ dal termine della gara, la palla viene fermata a causa di un pestone ricevuto da Cristiano Ronaldo da parte di Felipe, con successiva verifica del Var per una possibile espulsione, e alla ripresa i giocatori dell’Atletico ricevono indicazione da Simeone di non restituire la palla ai bianconeri e intima ai suoi di continuare il gioco.

La mancata restituzione della palla imposta da Simeone ai suoi, è stato interpretato dai tifosi juventini come un gesto vergognoso e decisamente antisportivo, per il quale è stato contestato duramente dagli spalti.

Un comportamento che non è stato gradito nemmeno da Maurizio Sarri, che ha provato a chiedere spiegazioni a Simeone, senza però riuscire ad avere risposta.