Damascelli: “Dybala è il jolly nelle mani di Sarri”

0
74

Il giornalista Tony Damascelli, nel suo editoriale per Il Giornale, ha commentato la bella vittoria in Champions League della Juventus sull’Atletico Madrid.

Una partita che ha messo in luce il potenziale del numero 10 bianconero, Paulo Dybala, autore di una rete spettacolare, che ha regalato la vittoria ai bianconeri.

Le parole di Damascelli:

“La serata d’oro dell’argentino, il suo gol, sono state le luci di una partita fisicamente aspra durante la quale la Juventus ha tenuto il gioco, concedendo rarissime soluzioni d’attacco agli spagnoli, privi di Joao Felix per gran parte dell’incontro. e con il solo Morata a sbattere contro l’armadio olandese de Ligt e l’astuzia del suo ex sodale Bonucci.

La scelta di rinunciare a Higuain ha portato Dybala a correre dovunque mentre Ronaldo è apparso ancora latitante al tiro e in affanno nei contrasti.

Va utilizzato come trequartista e non certo sacrificato a centrocampo come era accaduto nell’ultima stagione.

La turnazione con Higuain è perfetta, ma Sarri deve pensare anche a rinunciare in alcune occasioni a Ronaldo“.