Dalla Spagna: a Messi il Pallone d’Oro

0
3107

A meno di una settimana dall’assegnazione del Pallone D’oro, ci sono già i primi pronostici circa il possibile vincitore dell’ambito premio.

Il prestigioso Pallone d’Oro verrà consegnato a Parigi il prossimo 2 dicembre.

In lista 30 calciatori scelti dalla giuria dall’illustre rivista francese France Football, che verranno votati da giornalisti selezionati.

E in lista ci sono degli immancabili favoriti, in particolare tre: l’attaccante della Juventus, Cristiano Ronaldo, il suo storico rivale Lionel Messi, attaccante del Barcellona, e il difensore del Liverpool, Virgil van Dijk.

E secondo il quotidiano sportivo spagnolo Mundo Deportivo, quest’anno non sarebbe il campione portoghese Cristiano Ronaldo a portare a casa il trofeo, ma il suo storico rivale Leo Messi.

L’attaccante del Barcellona nel corso dell’anno ha vinto la Liga, la Scarpa d’Oro ed è stato il capocannoniere dell’ultima Champions League, ma non c’è da dimenticare il fallimento con l’Argentina e in Champions.

Ma qualche riflessione accurata in vista dell’assegnazione sarà d’obbligo, considerati i successi di Cristiano Ronaldo che ha vinto lo scudetto in Serie A, la Supercoppa Italiana e la Nations League, ha realizzato più di 700 gol in carriera, oltreché avere un seguito da capogiro sui social, essersi guadagnato la copertina di FIFA, e abbia un seguito di sponsor considerevole.

L’ultima edizione del Pallone d’Oro è stata vinta dal croato del Real Madrid Luka Modric, che ha spezzato il dominio incontrastato di Ronaldo e di Messi.

Un testa a testa, tra Messi e Ronaldo, da seguire con molta curiosità, anche considerando che, se uno di loro vincesse, sorpasserebbe il rivale, visto che entrambi hanno vinto finora 5 trofei a testa.