Mattioli su Calciopoli: “Sarebbe opportuno e saggio lasciare stare”. Tifosi infuriati

0
1859

Il giornalista Rai, Mario Mattioli, sul suo profilo Twitter ha pubblicato un commento sulla nota vicenda Calciopoli, che tiene banco ormai da ben 12 anni e che non accenna a vedere una conclusione, con le tifoserie divise da opinioni totalmente divergenti.

Il commento di Mattioli su Twitter:

“Sto leggendo tante cose su Calciopoli… ma credo che sarebbe opportuno e saggio lasciare stare, tanto ognuno di noi ha una sua opinione ed una propria valutazione. Tante parole utili solo ad alimentare dissapori reciproci.
Non ne vale la pena… !!!”

Un tentativo di conciliazione tra tifoserie, che ha però sortito l’effetto contrario.

Sui social si è infatti scatenata una bufera, con i messaggi dei tifosi bianconeri giunti in difesa della Juve, tra i quali:

“Basta leggere gli atti per capire ciò che è successo: Calciopoli è stato un processo fatto ad hoc per togliere di mezzo la Juve che poteva dar fastidio ai cartonati

“Bisognerebbe parlarne, raccontare i fatti e gli aneddoti realmente accaduti, come le telefonate dell’Inter preventivamente nascoste per evitare il coinvolgimento”

“Se avessimo dimenticato, la Juve non avrebbe vinto al suo ritorno in A, gli 8 scudetti consecutivi e non avrebbe il più forte giocatore del mondo“.