Il Milan fa sul serio per Ibra: Raiola nella sede dei rossoneri

0
83

Il Milan fa sul serio e si muove per tentare di riportare in rossonero il fuoriclasse svedese Zlatan Ibrahimovic.

Nel corso della giornata di ieri il procuratore dell’attaccante, Mino Raiola, ha incontrato la dirigenza rossonera a Casa Milan, proprio per discutere della possibile operazione.

Di un intrigante ritorno del 38enne Ibrahimovic si è parlato a lungo, anche considerando che è subito tesserabile e che i tifosi sarebbero entusiasti, essendo rimasto nel cuore di numerosi appassionati rossoneri.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il primo contatto diretto che ha dato il via alla trattativa, ha prodotto un’offerta da parte del Milan a Raiola di un contratto per sei mesi, magari prolungabili di un’altra stagione (possibile ingaggio di 6 milioni per 18 mesi).

La palla è quindi passata allo svedese che ha assicurato una risposta nel giro di un paio di settimane.