Beffa Italia! Rischia un girone con Francia e Portogallo

0
134

L’italia di Roberto Mancini sbriciola un record dopo l’altro, porta a casa una qualificazione entusiasmante guadagnandosi il pass per gli Europei senza mai conoscere sconfitta.

Ma nonostante l’inserimento degli azzurri tra le teste di serie del torneo, a causa di tutta una serie di “territoriali”, posizioni di classifica delle altre nazionali e limitazioni politiche, il rischio è quello di finire nel girone da incubo con i campioni del Mondo della Francia e i campioni d’Europa del Portogallo.

A rivelare questa assurdità è il giornalista della della Gazzetta dello Sport Fabio Licari.

Intanto ecco la lista delle fasce:

PRIMA FASCIA: Italia, Belgio, Inghilterra, Ucraina, Spagna (sicure) e Germania (basta un pari contro la Nord Irlanda)

SECONDA FASCIA: Francia (che eventualmente potrebbe subentrare alla Germania), Svizzera, Croazia, Polonia e, con ogni probabilità, Olanda e Austria

TERZA FASCIA: Russia, Portogallo, Turchia, Danimarca, Svezia e Repubblica Ceca

QUARTA FASCIA: Ungheria (o Galles o Slovacchia), Finlandia e le quattro che passeranno per i playoff)

Ecco i rischi concreti per Mancini: Francia (o Germania), Croazia o Olanda dalla seconda fascia, Portogallo dalla terza.

A tutto ciò vanno aggiunti i famosi vincoli territoriali e politici di cui sopra che, di fatto, imbrigliano il gruppo.

Il Belgio, infatti, sarà inserito nel girone di Russia e Danimarca perché San Pietroburgo e Copenaghen sono due sedi accoppiate e l’Ucraina non può giocare contro la Russia per i dissidi politici tra le due nazioni.

Non ci resta che sperare… o piangere.