Juve, cresce la preoccupazione per Alex Sandro

0
136

Domenica è arrivato il comunicato dalla federazione brasiliana in merito all’ infortunio patito da Alex Sandro in Brasile-Argentina.

Il ventottenne terzino sinistro brasiliano avrebbe infatti riportato una lesione all’adduttore della gamba destra.

Infortunio che gli impedirà di giocare ad Abu Dhabi la gara tra la Seleçao e la Corea del Nord.

Tuttavia, contrariamente a quanto avvenuto per Miralem Pjanic, il terzino sinistro brasiliano resterà in ritiro con la propria nazionale e sarà a Torino solo mercoledì mattina.

Solo una volta che Alex Sandro arriverà alla Continassa, lo staff medico bianconero potrà effettuare gli esami strumentali di rito per verificare il grado della lesione patita dal terzino bianconero.

Secondo Tuttosport, “se la lesione sarà confermata, però, anche se di grado minimo è difficile pensare che Alex Sandro possa rientrare prima di due settimane”.

Il rischio è quello di vedere Alex Sandro dopo la gara Juventus-Sassuolo, non dovrebbe essere a rischio la sua presenza nella finale di supercoppa italiana in programma prima di Natale.