Pavan su Douglas Costa: “Al lavoro per prendersi la Juve”

0
193

Il giornalista Massimo Pavan su tuttojuve.com ha commentato il ritorno dell’attaccante bianconero Douglas Costa, artefice di un meraviglioso gol contro il Lokomotiv Mosca, che ha consentito alla Juventus di passare i gironi e accedere agli ottavi di Champions League.

E ora sono in molti a sperare di poter vedere ottime prestazioni da parte del brasiliano, anche in campionato.

Le parole di Pavan:

È al lavoro per scalare le gerarchie del mondo bianconero. Douglas Costa riprenderà gli allenamenti oggi insieme a Gonzalo Higuain e per entrambi c’è la voglia di essere grandi protagonisti dopo la sosta delle Nazionali.

Se da una parte, Gonzalo Higuain ha già mostrato tutto il suo potenziale con delle prestazioni sempre decisive, compreso gli ultimi assist per de Ligt, lo stesso Douglas Costa e Paulo Dybala, per il brasiliano c’è ancora molto da fare.

Le ultime indicazioni, comunque, sono state incoraggianti, gol decisivo contro la Lokomotiv di Mosca e buon impatto anche contro il Milan.

Ora l’obiettivo è quello di avere Douglas Costa decisivo ed incisivo per tutta la partita.

Il brasiliano deve ritrovare in questa sosta la condizione atletica ed è al lavoro per essere sempre più importante per la formazione di Maurizio Sarri.

Nella prima parte di stagione ha sicuramente dato dimostrazione di essere in ottima condizione ed in crescita, cosa che poi non ha confermato nelle successive settimane causa infortunio.

Il suo rientro in Russia è stato spettacolare con un gol meraviglioso che ha regalato la qualificazione agli ottavi in anticipo alla Juventus, ora però viene il bello nella gara contro l’Atalanta una formazione che fa della velocità una delle sue armi principali.

Per Douglas Costa, la seconda parte della stagione deve essere la sua stagione, deve riuscire ad imporsi come fece due anni fa.

Al momento il minutaggio è troppo basso, il diretto interessato spera di essere più decisivo e di diventare un titolare fisso, poco conta se la sua posizione sarà quella di trequartista, oppure di esterno d’attacco, per lui l’importante è incidere“.