Frecciata di Pistocchi ad Agnelli: “Il calcio trasmette messaggi diseducativi, e chi dovrebbe non li censura”

0
304

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, nel corso del suo intervento ad una conferenza organizzata nei giorni scorsi dall’Università di Oxford, aveva lanciato un avvertimento:

“Molti giovani, specie nelle zone meno coinvolte dal movimento, stanno perdendo interesse“.

E proprio le parole di Agnelli hanno provocato la reazione del giornalista Maurizio Pistocchi, che sul suo profilo Twitter ha colto l’occasione per lanciare una frecciata al presidente bianconero.

Pistocchi ha infatti pubblicato una foto di Agnelli e Ronaldo, accompagnate dal messaggio:

Agnelli teme che gli adolescenti si allontanino dal calcio. Ma se il Calcio trasmette messaggi diseducativi, e chi dovrebbe non li censura, il Calcio non è esente da colpe. I Campioni sono importanti, in campo e fuori, anche per la loro influenza sui giovani“.

Riferimento neanche troppo velato all’episodio che ha visto coinvolto Cristiano Ronaldo, in aperta polemica con Maurizio Sarri nel corso di Juventus-Milan.

Ronaldo, dopo la decisione di Sarri di sostituirlo in campo con Dybala, ha lasciato il campo senza stringere la mano a Sarri, e si è diretto verso gli spogliatoi, lasciando poi lo Stadium prima del fischio finale.