Juve, Agnelli lancia l’allarme: “Calcio a rischio recessione”

0
987

Andrea Agnelli, il presidente della Juventus ha parlato ieri all’Università di Oxford, dove è stato protagonista di una conferenza riservata al Corpus Christi College:

Il quotidiano La Repubblica che ha ripreso la notizia, scrive di un  allarme lanciato dal presidente bianconero: 

Il calcio è a rischio recessione”, dice Agnelli.

“Potrebbe accadere, dopo che i cinque grandi campionati hanno cannibalizzato gli altri. Molti giovani, specie nelle zone meno coinvolte dal movimento, stanno perdendo interesse”.

Agnelli ha poi ribadito il NO a Superlega d’elite. “Se deve farsi un torneo da 19-20 squadre, va pensato nell’ambito del sistema delle federazioni. Vedremo nel 2024″.

Il presidente ha poi affrontato con i giovani il problema delle discriminazioni:

In Italia non abbiamo affrontato il problema per anni. Noi dobbiamo dare l’esempio, ma la responsabilità per quello che sta succedendo non può esser data soltanto ai club”.