Napoli nel caos. Ansa: “Paura per le mogli dei giocatori”

0
1763

Momento di grande difficoltà per il Napoli, con i tifosi infuriati contro la dirigenza e, soprattutto, contro i giocatori azzurri.

Bufera scatenata a seguito delle polemiche sul ritiro, la dura presa di posizione di De Laurentiis e la decisione degli azzurri di tornare a casa dopo il pareggio in Champions, ‘disobbedendo‘ di fatto all’obbligo imposto dal presidente azzurro.

Ad aggiungersi agli episodi dei giorni scorsi, anche quanto riportato dall’Ansa poco fa:

“Dopo l’intrusione in casa Allan, e il furto con scasso ai danni dell’auto di Zielinski, è il momento della paura per le mogli dei giocatori del Napoli che – secondo quanto riportato oggi da alcuni quotidiani – hanno preferito lasciare le rispettive dimore per rifugiarsi altrove.

È il caso di Thais Allan, al settimo mese di gravidanza, che della paura provata si è fatta portavoce sabato scorso con uno sfogo sui social poi rimosso.

La moglie del centrocampista brasiliano, dopo la visita dei ladri a casa, ha scelto di trasferirsi in albergo con il marito e i due figli.

È andata a casa dei genitori Genny, la moglie di Lorenzo Insigne. E lì rimarrà per tutto il tempo in cui il marito sarà impegnato con la Nazionale azzurra.

Infine ha scelto di seguire il marito in Polonia, dove si trova per gli impegni della propria Nazionale, Laura Slowiak, moglie del centrocampista Zielinski, anche lui vittima di un episodio di criminalità domenica mattina”.