Sostituzione di CR7: Ecco che cosa ha scoperto Marcello Chirico

0
306

Il giornalista e super tifoso della Juventus, Marcello Chirico, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de Ilbianconero.com.

Tra le altre cose, Chirico ha commentato ciò è accaduto nel match che si è giocato ieri tra la Juventus e Milan.

La partita, come è noto, è terminata con il punteggio di 1-0 per la Vecchia Signora grazie ad uno strepitoso goal realizzato nel secondo tempo da Paulo Dybala.

L’argentino è entrato in campo nella ripresa al 55′ sostituendo un Cristiano Ronaldo decisamente sotto tono.

Il giornalista non cerca alibi è sostiene che la Juventus ha giocato decisamente poco bene, vincendo una gara sporca e portando a casa comunque i tre punti con un gioco che non ha niente a che fare con gli ideali di Sarri.

Chirico però ci tinne a fare chiarezza sull’episodio che ha catalizzato l’attenzione dei media sportivi: La sostituzione di CR7. Queste le parole di Marcello Chirico al termine della partita tra la Juventus e il Milan:

Maurizio Sarri ha dimostrato ancora una volta di avere gli attributi. Non era facile sostituire il calciatore più rappresentativo della squadra”, dice il giornalista di fede bianconera.

“Cosa è successo dopo? Ci sono state varie versioni. Io ho scoperto una cosa”, afferma il giornalista.

Non è vero che Ronaldo ha lasciato lo stadio tre minuti prima che terminasse la partita. Ronaldo ha aspettato la fine della partita, ha atteso i compagni e poi è andato via”.