Massimo Pavan: “La vendetta del Pipita”

0
61

Il giornalista Massimo Pavan, su tuttojuve.com ha commentato le eccellenti prestazioni dell’attaccante bianconero Gonzalo Higuain.

Prestazioni che stanno entusiasmando i tifosi bianconeri, ma riconosciute anche dalla Uefa che ha dedicato ad Higuain un applauso speciale sui social dopo il suo assist a Douglas Costa in occasione della sfida Champions contro il Lokomotiv Mosca.

Le parole di Pavan:

Gonzalo Higuain è carico e determinato, è stato decisivo nel derby ed anche contro la Lokomotiv Mosca in Champions League.

Nel derby un’azione straordinaria con un tiro al volo parato da Sirigu e poi l’assist decisivo per Matthijs de Ligt ed ancora a Mosca quello scambio stretto di tacco bellissimo per Douglas Costa.

Il Pipita è più che mai determinante in questo momento sia che entri dall’inizio sia che entri a partita in corso.

È voluto rimanere a Torino a tutti costi, è voluto restare, ha voluto rivivere le emozioni con la maglia bianconera e soprattutto ha voluto vivere ancora una volta un’esperienza con un allenatore che lo tiene in grande considerazione e che lo considera quasi un figlio.

Ma per Higuain la stagione di quest’anno è l’anno della rivincita contro tutto e contro tutti contro le critiche eccessive vissute l’anno scorso e contro coloro che a gennaio l’hanno praticamente scaricato facendolo passare quasi per un calciatore finito.

Insomma per lui è l’anno della rivincita sia contro il Chelsea, sia contro il Milan, soprattutto con il Milan.

L’estate scorsa, il passaggio di Higuain a Milano ha fatto scalpore ed era stato accolto in maniera trionfale dai tifosi rossoneri, tuttavia all’ambiente non è stato favorevole come non lo era stato per Bonucci.

Non è riuscito a rendere al meglio e dopo soli sei mesi è andato a Londra dove non è stato confermato.

Ora è alla Juventus dove ha una voglia incredibile di rilanciarsi e soprattutto di vendicarsi.

Il Milan è la squadra migliore per prendersi una rivincita“.