Juve, ecco quanto vale la qualificazione agli ottavi di Champions League

0
226

Come riportato dal portale sportivo “Calcio e Finanza”, la qualificazione anticipata agli ottavi di Champions, grazie al successo della Juve sul Lokomotiv Mosca ha portato una importante conseguenza economica:

I ricavi per la Juventus dalla Champions League 2019/20 hanno già superato i 70 milioni di euro come si legge su Calcioefinanza.

Ancora prima di scendere in campo, scrive Calcio e Finanza, i bianconeri si erano garantiti 55 milioni di euro di ricavi garantiti: 10 milioni dalla prima parte del market pool (legata al piazzamento nel campionato scorso), 15,25 milioni come bonus partecipazione per la fase a gironi e ulteriori 29,9 milioni derivanti dal ranking decennale/storico.

Il percorso della squadra di Sarri finora nelle prime quattro partite della fase a gironi ha portato 9 milioni di euro come bonus per i risultati: 2,7 milioni di euro per ciascuna delle tre vittorie ottenute contro Lokomotiv Mosca (due volte) e Bayer Leverkusen e 900mila euro per il pareggio contro l’Atletico Madrid.