Sarri in conferenza: “Higuain fondamentale nel 4-3-3. Bonucci e de Ligt non riposano”

0
677

All’ Allianz Stadium domani c’è il Genoa di Thiago Motta, reduce dalla vittoria col Brescia (3-1) nel giorno del suo esordio sulla panchina rossoblu.

Sarri si presenta in conferenza stampa alla vigilia della gara, tirando un sospiro di sollievo per Pjanic infortunatosi nell’ultimo pareggio contro il Lecce: gli esami non hanno evidenziato lesioni muscolari ma con i rossoblu il bosniaco non ci sarà.

L’allenatore bianconero si dice soddisfatto di come sta giocando la squadra:
“Sta facendo piuttosto bene. Dobbiamo perfezionare ancora alcune cose. Siamo sulla strada giusta ma possiamo migliorare”.

Poi Sarri conferma che per quanto riguarda gli infortunati “Pjanic ieri non era in condizione di poter giocare. Vediamo oggi”.

“Higuain non ci sarà. Ieri non era apposto. Oggi, ripeto, vediamo la situazione. Douglas si è unito ieri al gruppo. Vediamo se Douglas giocherà uno spezzone”.

Dunque Cuadrado nel tridente?
“Vediamo oggi la situazione generale perché se non dovesse esserci Gonzalo sarebbe difficile pensare anche ad un 4-3-3″.

Sulla difesa e sul turnover di uno tra De Ligt e Bonucci, l’allenatore bianconero è categorico:
L’ho detto in precedenza. Ho bisogno di loro, non riposeranno”, dice Sarri.

Con la squadra ha parlato della media gol subita?
“Siamo la miglior difesa del campionato. Questo torneo è diverso ora: la media gol di tutte le squadre è superiore. Nelle ultime partite gol subiti solo su rigore”.