Auriemma si arrende: “Il Napoli non ha più un gioco”

0
201

Il giornalista Raffaele Auriemma, nel suo consueto editoriale per Sportmediaset, scrive dopo la magra prestazione della squadra allenata da Ancelotti contro la Spal:

Il Napoli, purtroppo, non ha più un gioco e troppi calciatori sono utilizzati in un ruolo che non gli appartiene, per esigenza o per scelta del coach”, esordisce Auriemma.

Di Lorenzo a sinistra, Insigne esterno nel centrocampo a 4, Elmas esterno destro, Mertens sottopunta di Milik e infine anche Allan difensore destro”.

“Un vero caos, anche nella scelta degli uomini, che non aiuta il Napoli a trovare quella continuità che tutti si immaginavano fosse cosa fatta, dopo la vittoria di pancia conquistata a Salisburgo”.

Invece, finora la stagione racconta che il Napoli nelle gare importanti (come quelle di Liverpool e Salisburgo) e contro gli avversari blasonati (come la Juventus) mostra i muscoli e pure l’affiatamento, mentre a Ferrara non riesce a battere la Spal, soprattutto nei minuti finali, quando la squadra di Semplici era sfibrata e bastava un po’ di convinzione in più per portare a casa quei tre punti che avrebbero dato morale al gruppo, dopo i pareggi di Juventus e Inter”, ha concluso un sconsolato Auriemma.