Higuain ko a Lecce. Le condizioni

0
166

Violento colpo per il bianconero Gonzalo Higuain, che nel corso della sfida della Juventus contro il Lecce, si è procurato una ferita lacero-contusa alla testa.

Nel corso della partita, in cui la Juve e il Lecce hanno pareggiato 1-1, il centravanti bianconero nel finale di partita, è stato colpito duramente dal portiere avversario in uscita alta.

L’argentino è rimasto a terra sanguinante per diversi minuti prima di tornare a giocare con una fasciatura. Rimasto stordito dopo la partita, ha rinunciato a sottoporsi ad ulteriori controlli in ospedale.

Nel post partita il tecnico bianconero Maurizio Sarri, ha commentato le condizioni dell’argentino ai microfoni di Sky Sport:

Higuain è cosciente e risponde in maniera lucida. È in infermeria, gli stanno mettendo dei punti, penso tornerà con noi a Torino, non so se andrà in ospedale”.

Higuain ha poi deciso di non recarsi in ospedale per eseguire una tac in ospedale, rassicurando tutti sulle sue condizioni, ed è tornato con la squadra a Torino, dove si sottoporrà agli esami del caso.