Juve, valore di mercato passato da 160 milioni del 2010 agli attuali 1,4 miliardi

0
98

La Gazzetta dello Sport ha riportato un’analisi dell’attuale situazione della Juventus e dei suoi piani per il futuro.

Secondo quanto riportato nel quotidiano sportivo, il valore di mercato della società bianconera (capitalizzazione in Borsa) è passato dai 160 milioni del 2010 agli attuali 1,4 miliardi.

E sarebbero numerosi i progetti di Andrea Agnelli per aumentare i ricavi in vista delle prossime stagioni, primo fra tutti un nuovo stadio Juve.

Oltre infatti alla riqualificazione della Continassa, un ulteriore sviluppo immobiliare potrebbe verificarsi con la costruzione di un piccolo stadio destinato all’Under 23 e alle Women.

L’incremento dei ricavi commerciali, inoltre, passerà dalla diffusione del brand anche negli Stati Uniti dove, dopo Hong Kong, la società bianconera intende aprire un ufficio destinato non solo agli appassionati di calcio, ma anche all’abbigliamento e ad altri prodotti marchiati Juventus.

La Juventus, quarto club con il più alto numero di followers sui social, attorno al decimo posto per ricavi e quinta nel ranking Uefa, è riuscita negli ultimi anni a mantenere sostanzialmente la stessa velocità di crescita delle prime tre al mondo, Barcellona, Real Madrid e Manchester United.