Paratici: “Ronaldo rimarrà”

0
63

Il dirigente sportivo della Juventus, Fabio Paratici, spegne le voci circolate negli scorsi giorni, sul possibile saluto anticipato del campione portoghese Cristiano Ronaldo.

Il responsabile dell’area sportiva dei bianconeri, infatti, presente ad Amatrice per la cerimonia di assegnazione del Premio Scopigno, nel corso dell’incontro con la stampa ha spento le voci sul possibile addio anticipato di CR7, e ha dichiarato:

“Assolutamente no, non lascerà la Juve tra un anno. Adesso è concentrato per raggiungere gli obiettivi che si è posto.

Non credo proprio che vada via né alla fine della stagione, né in seguito.

Noi siamo molto felici di lui e lui è molto felice alla Juve“.

Paratici ha poi concluso rispondendo ad una domanda circa le esclusioni eccellenti dalla lista Champions:

“Noi abbiamo sempre avuto uno-due giocatori fuori dalla lista Champions, sembra che non se ne ricordi nessuno. Se controllate le liste Champions, tutti giocano con 22-23 giocatori.

Vi dico, anzi, che il numero di giocatori che fanno parte della rosa della Juve è il minore degli ultimi anni“.