Giletti sulla Juve: “Con la rosa che ha, non ci sarà spazio per gli altri”

0
85

Il giornalista Massimo Giletti, noto tifoso della Juventus, intervistato da Radio Sportiva, ha commentato la situazione attuale dei bianconeri.

Le parole di Giletti:

“Dopo Inter-Juventus, la Juve è salita di venti metri rispetto a quella vista prima, che cerca sempre di giocare, che ha giocatori di talento, che anche senza Chiellini la squadra c’è.

Il gioco di Sarri è complesso, soprattutto in fase difensiva, ci saranno alti e bassi in alcune partite, non bisogna esaltarsi però vedere una squadra che cerca di giocare fa piacere.

Quest’anno ci sono squadre molto più competitive. L’Inter ha fatto grandi investimenti e anche economicamente è più vicina alla Juventus.

Sarà complicato, ma per la rosa che ha a disposizione la Juventus nel lungo periodo non ci sarà spazio per gli altri. Poi nelle singole partite tutto può succedere”.

Giletti ha poi concluso con un commento sulla tanto ambita Champions League:

“Nelle partite secche è tutto molto complicato, sono convinto che l’anno scorso con Chiellini la Juventus sarebbe arrivata in finale“.