Pavan contro lo show di Conte in conferenza: “Non mi è piaciuta quella mano davanti agli occhi”

0
553

Il giornalista Massimo Pavan ai microfoni di TMW Radio, ha commentato alcuni argomenti riguardanti Inter e Juventus.

Pavan ha commentato il gesto di Antonio Conte in conferenza stampa, a seguito della sfida di domenica scorsa a San Siro.

Nel corso della conferenza stampa il tecnico nerazzurro si era esibito in un ironico siparietto, coprendosi gli occhi e commentando: “Dove peschi, peschi bene…”, riferendosi alla vasta possibilità di Maurizio Sarri nella scelta dei cambi.

Le parole di Pavan, critiche contro Conte:

Non mi è piaciuto il gesto di Conte in conferenza nel mettere la mano davanti agli occhi, voleva scherzare ma non è per nulla identico mettere un calciatore per un altro. Per esempio se metteva Ramsey, Sarri si sarebbe mangiato un cambio…”.

Pavan ha poi proseguito smentendo la convinzione secondo la quale la panchina della Juventus sia più costosa di quella dell’Inter:

“Che la panchina della Juve sia più forte di quella dell’Inter ci può stare, sul costo no, quella dei nerazzurri costa di più di quella della Juve numeri alla mano”.

E sono appunto i numeri a rivelarlo:

“A vedere i costi di acquisto dei calciatori, la panchina dell’Inter costata 158 milioni circa, quella bianconera, circa 126 milioni, insomma meno di quella dell’Inter.

I tanti esaltati dirigenti nerazzurri dovrebbero spiegare, per esempio, l’acquisto di Gagliardini, costato 30 milioni e con un rendimento non ottimale”.