Inter – Juve: 1- 1. Nel recupero dubbi su fallo da rigore su Dybala

0
285

A San Siro i padroni di casa, primi in classifica a punteggio pieno, ospitano i bianconeri.

Juve subito in vantaggio con Dybala che batte Handanovic alla prima conclusione.

Con Cristano Ronaldo a terra, l’azione prosegue e Dybala trova il tiro e batte Handanovic!

Dybala non segnava in trasferta in Serie A da febbraio, contro il Bologna al Renato Dall’Ara.

Inter alle corde, con Cristiano Ronaldo che al 9′ frantuma la traversa. Azione personale del portoghese e gran tiro sul legno!

Al 17′ Rocchi indica il dischetto e assegna un rigore per l’Inter.

Da segnalare un ingenuo cartellino giallo rimediato da Alex Sandro che ritarda una rimessa laterale per l’Inter allontanando il pallone.

4′ Dybala

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi (Vecino), Asamoah; Lautaro, Lukaku. All. Conte

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczseny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Ronaldo. All. Sarri