Juventus, pubblicati gli stipendi dei dirigenti: Sul gradino più alto c’è Paratici

0
615

Sono stati resi pubblici attraverso la relazione sulla remunerazione della società bianconera pubblicata in vista dell’assemblea dei soci, gli stipendi dei dirigenti della Juventus.

Ebbene, lo stipendio di Fabio Paratici, Chief Football Officer della Juventus, per la stagione 2018-2019 ammonta a poco più di 2,8 milioni di euro lordi. 

“Paratici – riferisce Calcio e Finanza –  tra retribuzione fissa (1,96 milioni di euro lordi), bonus (0,86 milioni lordi) e altri benefici non monetari, è il dirigente più pagato della Juventus”.

Alle sue spalle troviamo il presidente Andrea Agnelli, la cui remunerazione lorda ammonta a 504 mila euro (479,2 mila euro per la carica di presidente e 25 mila euro per il ruolo di consigliere di amministrazione).

Infine il vicepresidente, Pavel Nedved si colloca appena sotto del patron della Juventus con 503 mila euro di retribuzione lorda (478,2 mila euro per la carica di vicepresidente e 25 mila euro come consigliere).

Tra i consiglieri di amministrazione il più pagato è Paolo Garimberti con una remunerazione complessiva lorda di poco superiore ai 74 mila euro (25 mila euro per il ruolo di consigliere, 20 mila euro come presidente del J-Museum, 25 mila euro per il ruolo di presidente del comitato nomine e remunerazione e 3,9 mila euro di benefici non monetari).

Fonte: Calcio e Finanza