La prudenza di Marotta: “Con la Juve conterà più la prestazione che il risultato”

0
126

Dopo l’amara sconfitta in Champions League contro il Barcellona, l’Inter cerca di archiviare velocemente la delusione e di rivolgere la sua attenzione all’attesissima sfida della prossima domenica contro la Juventus.

L’amministratore delegato dei nerazzurri, Beppe Marotta, intervistato da Rsi sulla sfida Champions, ha esternato la sua delusione per il risultato ottenuto al Camp Nou, ma ha anche commentato, con una certa prudenza, il derby d’Italia:

“Quella di ieri è stata una partita top, mentre quella contro la Juventus sarà molto importante, anche perché siamo in testa al campionato.

Sarà una partita interlocutoria, una sfida non decisiva, più che il risultato conta la prestazione, visto che affronteremo una squadra forte come quella bianconera”.