Milan – Fiorentina 1-3! Ribery fa impazzire i rossoneri

0
54

I rossoneri sprofondano a San Siro contro la Fiorentina, allenata dall’ex Montella.

I viola passano in vantaggio poco prima del quarto d’ora con il rigore di Pulgar.

Il Milan si rende pericoloso solo con il tiro da fuori di Suso e resta in 10 in avvio di ripresa per il rosso a Musacchio (fallo a martello su Ribery, punito dopo revisione al Var).

Al 66′ Castrovilli firma il raddoppio. Tre minuti dopo Chiesa fallisce il tris dal dischetto.

Ci pensa Ribery a siglare il tris. Grande azione di Chiesa che serve in profonditĂ  Ribery: il francese rientra sul destro con una finta e batte il portiere sul primo palo.

All’ 80′, gol della bandiera per il Milan: L’ex Lille Leao, con tecnica e forza fisica, penetra in area di rigore e col mancino in diagonale trova la rete

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; KessiĂ© (46′ Krunic), Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek (57′ Duarte), Leao. All. Giampaolo

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Ribery. All. Montella

Ammoniti: Bennacer (M), Milenkovic (F), Pezzella (F)

Espulsi: Musacchio al 54′ per rosso diretto

Note: Chiesa al 69′ si fa parare il rigore da Donnarumma