GP di Russia: È subito Charles Leclerc nelle libere

0
222

Il Cavallino comincia col piede giusto il weekend del GP di Russia, dove arriva dopo tre vittorie consecutive.

Charles Leclerc ha segnato il miglior tempo della prima sessione di prove libere (1’34”462).

Lo svizzero ha preceduto di 82 millesimi la Red Bull di Max Verstappen.

Al terzo posto, staccato di poco più di mezzo secondo dal compagno di squadra, c’è la Ferrari di Sebastian Vettel.

Poi le Mercedes di Bottas e Hamilton su un tracciato che sulla carta le vede favorite, ma dove anche nel passo gara la Ferrari è andata meglio (Vettel 1:39.5, 1:40 per le Frecce d’Argento).

Per Bottas da segnalare anche un cedimento dell’ala posteriore nel finale, con rientro lento ai box.

La Gazzetta dello Sport ci da poi i dettagli del resto dei tempi dei piloti:

Sesto è Alexander Albon con l’altra Red Bull. Per le due vetture di Milton Keynes, comunque, non si annuncia un weekend semplice visto che per il cambio del motore termico Honda dovranno retrocedere di 5 posti dopo le qualifiche di sabato”.

“Settimo e ottavo tempo per le due Renault di Nico Hulkenberg e Daniel Ricciardo, che nel finale ha sbattuto col posteriore contro le barriere di curva 10″.

“Poi Perez (Racing Point), Grosjean (Haas) e Sainz (McLaren). Un po’ indietro le Alfa Romeo di Kimi Raikkonen (15°) e Antonio Giovinazzi (17°)”.

Si torna in pista alle 14 per le seconde libere.