Pavan – Ronaldo, già individuata la partita della vendetta: l’Inter

0
132

Il giornalista Massimo Pavan, su tuttojuve.com ha commentato l’assenza di Cristiano Ronaldo nella gara contro il Brescia e i suoi prossimi obiettivi in campionato.

Le parole di Pavan:

“Anche senza Ronaldo si può vincere, queste le indicazioni che arrivano da Brescia, ma per farlo serve una prestazione migliore di tutta la squadra, tutti devono dare qualcosa in più e così è stato.

Spesso con il portoghese in campo, alcuni aspettano che sia lui ad inventare e navigano sul sei andante.

Senza il campione ex Real, tutti si sono dati una mossa, tutti per uno e uno per tutti ed infatti la prestazione rispetto a Verona è stata migliore per tutta la squadra.

Ronaldo nel frattempo ha vissuto un paio di giorni difficili, delusione e amarezza per il titolo andato a Leo Messi, la società è con lui, come ha confermato Fabio Paratici, evidenziando come per i titoli vinti sarebbe stati lui il naturale vincitore.

Purtroppo non è così e Ronaldo ci è rimasto molto male e gli toccherà reagire.

Prima della sosta per Ronaldo, ci sono tre partite ancora possibili, quella con la Spal, Bayer Leverkusen e Inter.

Le ultime due e forse soprattutto l’ultima sono le gare giuste per una reazione ed una dimostrazione di forza per chi non gli ha dato il premio.

Mentre Messi zoppica e forse dovrà fermarsi, Ronaldo scalpita, è deluso ed ha pronta la partita della vendetta, alla Scala del calcio.

Del resto alla Scala lo hanno ignorato ed è giunta l’ora di vendicarsi“.