Sarri: “Problema all’adduttore per Ronaldo. A rischio contro il Brescia”

0
181

Alla vigilia della partita Brescia-Juventus, l’allenatore bianconero, Maurizio Sarri, ha tenuto la consueta conferenza stampa in cui ha fornito un aggiornamento sullo stato fisico dei bianconeri.

Le parole di Sarri, sulle condizioni di Cristiano Ronaldo:

Cristiano Ronaldo ha un leggero affaticamento all’adduttore ed è a rischio la sua presenza domani sera a Brescia. Nulla di serio, ma voglio vedere le condizioni, i dati medici e dei preparatori, poi deciderò.

Inutile andare a cercarsi problematiche a livello di infortuni: avere continuità è importante, ma ci sono altri elementi altrettanti importanti.

Se è indispensabile un turno di riposo a qualcuno di loro, lo farà”.

Sarri ha fornito un aggiornamento anche sulle condizioni di Gonzalo Higuain, dopo il violento scontro rimediato nella partita contro il Verona:

“Vediamo la reazione in allenamento, ma penso sia a disposizione. La grande difficoltà che ha avuto in partita è stata la fatica a respirare per il tamponamento che gli avevano fatto al naso, ma è stata scongiurata la frattura“.

Quanto ai giocatori ‘indispensabili’, Sarri ha commentato:

“Ci sono momenti e momenti nell’arco di una stagione. In questa fase è diventato importantissimo per noi Matuidi per motivi tattici, però un altro giocatore importante lo stava diventando Douglas Costa, poi si è infortunato.

Un giocatore che mentalmente ci sta mancando tanto è Chiellini.

Per esperienza però vi dico che spesso nell’arco di un stagione ci sono momenti in cui l’indispensabile diventa un altro”.