Ecco perché la Juventus giocherà spesso alle 15

0
172

La Juve tornerà in campo sabato in un orario alquanto anomalo.

I bianconeri infatti giocheranno alle ore 15. E non sarà l’unica volta.

“L’obiettivo del club – spiega Calcio e Finanza – è infatti quello di aumentare la propria visibilità in Oriente, puntando a far crescere e ad espandere il proprio brand in Asia”.

La particolare fascia oraria in cui vedremmo spesso giocare la Juventus da ora in avanti (le 15 italiane) corrisponde alla prima serata in Indonesia (20) e Cina (21), entrambi mercati che si stanno rivelando molto floridi dal punto di vista marketing e sui quali la Juventus sta puntando parecchio.

Ecco dunque il calendario già diffuso dalla Lega Calcio relativo agli anticipi e posticipi della Juventus sino a fine anno.

Si parte sabato contro la Fiorentina, per poi proseguire contro Spal (28 settembre), Lecce (26 ottobre), Atalanta (23 novembre) e Udinese (15 dicembre).

Prevista per le 12.30 del 1° dicembre allo Stadium inoltre la gara con il Sassuolo.