Chiellini, una serata da esempio: Siede in panchina e poi consola Koulibaly a fine partita

0
759

Giorgio Chiellini ha deciso di reagire, e subito, dopo solo un giorno dal terrificante infortunio. È sempre lui il vero capitano della Juve.

“Il difensore della Juventus – riferisce Sky Sportnon ha voluto lasciare da soli i suoi compagni, alle prese con il primo big match della stagione”.

Una partita troppo importante per il gruppo per non far sentire la propria presenza”, scrive ancora Sky sul proprio sito.

“E allora eccolo, silenziosamente, quasi senza farsi notare”, sedersi in panchina.

Sky, però fa notare un particolare che rende ancora più grande il Capitano bianconero: “quello di presentarsi in panchina non è stato l’unico grande gesto di Chiellini in occasione di Juventus-Napoli”.

Oltre alla felicità e alle esultanze per i gol dei bianconeri, oltre agli incoraggiamenti dopo la rimonta degli azzurri, il difensore ha voluto consolare Koulibaly”, a fine gara.

“Il centrale senegalese è affranto per l’autogol che ha deciso il match nei minuti del recupero”, e Giorgio Chiellini e li ad abbracciarlo e consolarlo.

“Oltre il dolore da una parte, oltre i colori dall’altra. Una serata da esempio”, scrive Sky Sport sul proprio portale web.